• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
La riforma dell’università: il commento del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari
 


Il presidente del CNSU Mattia Sogaro ha rilasciato alcune dichiarazioni relative all'approvazione da parte del Senato della legge di riforma dell'università all'indomani dell'incontro con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, avvenuto il 10 gennaio.

"L'incontro è stato l'occasione per offrire al Capo dello Stato le nostre osservazioni e proposte sulla situazione dell'Università, soprattutto in riferimento all'importante processo riformatore che sta per iniziare a seguito della recente approvazione della legge". Sogaro ha evidenziato l'impegno di molti giovani che, a differenza di alcuni facinorosi, non hanno ceduto "alla tentazione del lamento o della recriminazione, rifiutano di imboccare il vicolo cieco della protesta violenta e tentano instancabilmente di costruire qualcosa per sé e per l'ambiente universitario in cui vivono".

L'incontro con il presidente Napolitano è stato importante. "Abbiamo cercato di entrare nel vivo dei problemi: dal tema bruciante delle risorse economiche a quello dell'autonomia universitaria (siamo di fronte a un testo di legge con un impianto fortemente centralistico); da quello della governance e della presenza degli "esterni" nei consigli di amministrazione alla esigenza vitale di una differenziazione del nostro sistema universitario; dal diritto allo studio e dalla valorizzazione del merito alla prospettiva di ingresso dei giovani nella carriera accademica".

Per il CNSU la partita più importante si giocherà nei prossimi mesi. "Occorrerà lavorare duramente per far sì che i numerosissimi decreti attuativi (decreti legislativi, regolamenti, decreti ministeriali) che il testo richiede vadano nella direzione di un vero rilancio dell'università e non invece in quella della moltiplicazione di una burocrazia soffocante di stampo statalista".

 

 

(Fonte: http://www.ilsussidiario.net, 10 Gennaio 2011)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG