• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Il ruolo dell’istruzione superiore nello sviluppo economico e democratico dell’Africa in un rapporto del CHET
 


È stata pubblicata a metà febbraio l'indagine Universities and Economic Development in Africa: Pact, Academic Core and Coordination, realizzata nell'ambito del Progetto HERANA (Higher Education Research and Advocacy Network in Africa) e gestita dal CHET (Centre for Higher Education), centro di ricerca africano con sede a Cape Town (Sud Africa).

L'indagine evidenzia il ruolo strategico che l'istruzione superiore può giocare per lo sviluppo sia economico che democratico del Continente africano, nella consapevolezza della forte interazione esistente tra i livelli elevati di partecipazione al processo formativo e il grado di sviluppo della società civile.

Il Rapporto, finanziato dal Partnership for Higher Education in Africa, ha utilizzato la documentazione, le statistiche e le interviste raccolte nelle Università di 8 Paesi dell'Africa sub-sahariana (Botswana, Ghana, Kenya, Isole Mauritius, Mozambico, Tanzania, Uganda e Sud Africa) e confrontato con le realtà esistenti in Finlandia, Corea del Sud e lo stato della Carolina nel Nord America, che con successo hanno saputo legare la formazione universitaria con la produzione di nuove tecnologie.   

Dall'indagine è emerso che, pur intuendo l'importanza delle Università nel contesto globale dell'economia del sapere, sia a livello governativo che accademico non c'è chiarezza e accordo sul tipo di modello e sulla strategia economica da sviluppare per implementare le necessarie riforme nel settore dell'istruzione superiore e migliorare il tenore economico dei paesi africani. Nel rapporto si segnala che la produttività della ricerca, a prescindere da alcuni ottimi progetti realizzati, non è ancora abbastanza forte e non gode degli adeguati stanziamenti per influire sensibilmente e in modo duraturo sul cambiamento previsto. Lo studio auspica la creazione di un Consiglio Africano della Ricerca, simile a quello europeo, per stimolare l'attività di ricerca nell'intero Continente sulla base della qualità e non degli interessi nazionali o regionali.

 

Maria Luisa Marino

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG