• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Universitas Quaderno n. 27
 


Il Quaderno fornisce una selezione di documenti ufficiali recenti che sono essenziali per comprendere la situazione attuale dello Spazio europeo dell'istruzione superiore, frutto del Processo di Bologna, iniziato nel 1999, e del grande sforzo di convergenza dei sistemi universitari di 47 Paesi europei attorno ad un'architettura comune dei titoli di studio, alla trasparenza e leggibilità dei percorsi formativi, all'attrattività dell'istruzione superiore europea sulla scena mondiale. I documenti forniscono anche un quadro aggiornato delle sfide e delle realizzazioni sulle quali lo Spazio europeo è impegnato in vista della scadenza del 2020.

Il primo gruppo di quattro documenti raccoglie i frutti più rilevanti della Conferenza interministeriale dei Ministri dello Spazio europeo tenuta a Bucarest il 26 e il 27 aprile 2012: il Comunicato di Bucarest approvato dai Ministri dell'istruzione superiore dei 47 Paesi membri dello Spazio europeo al termine della loro Conferenza interministeriale tenuta nella capitale della Romania nell'aprile del 2012; il documento strategico "Mobilità per un miglior apprendimento" firmato a Bucarest nell'aprile del 2012 dai Ministri dell'Istruzione superiore dei Paesi membri dello Spazio europeo; il "Rapporto di implementazione del Processo di Bologna" presentato in occasione della Conferenza ministeriale di Bucarest dell'aprile 2012; la Dichiarazione comune sottoscritta a Bucarest nell'aprile del 2012 dai Ministri dei Paesi europei e dai Ministri e rappresentanti dei Paesi extra-europei interessati alle realizzazioni dello Spazio europeo e a una maggiore cooperazione e al dialogo politico.

Il secondo gruppo di quattro documenti raccoglie risoluzioni, conclusioni e comunicazioni di rilievo che sono il frutto delle diverse istituzioni dell'Unione europea, ovvero il Parlamento, il Consiglio e la Commissione: la Risoluzione del Parlamento europeo del 13 marzo 2012 sul contributo delle istituzioni europee al consolidamento e all'avanzamento del Processo di Bologna; la Comunicazione della Commissione europea del settembre 2011 dal titolo "Sostenere la crescita e l'occupazione - un progetto per la modernizzazione dei sistemi d'istruzione superiore in Europa"; la Comunicazione della Commissione europea  dell'11 luglio 2013 su "L'istruzione superiore europea nel mondo"; le conclusioni del Consiglio europeo sulla "dimensione sociale" dell'istruzione superiore, rese note nel giugno del 2013.

In appendice è pubblicata una Raccomandazione del giugno del 2013 relativa all'uso dei Quadri dei titoli - un recente strumento di trasparenza di cui i Paesi europei si stanno dotando - per facilitare il reciproco riconoscimento dei titoli di studio nel solco della Convenzione europea di Lisbona del 1997.

(dalla Presentazione al volume, di Chiara Finocchietti)
(gennaio 2014)

Scarica il Quaderno
 

Il Quaderno n. 27 è stato presentato durante l'ultimo seminario della Campagna di Informazione sul Processo di Bologna, svoltosi presso l'Università degli Studi di Padova il 12 dicembre 2013 su "Qualità della mobilità internazionale: progressi compiuti". Scarica la presentazione di Danilo Gentilozzi.

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG