• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Scenari futuri dell’istruzione superiore in Europa
Politica universitaria
 


Se il 2013 è stato un anno difficile per il settore dell'istruzione superiore costellato dai tagli ai finanziamenti pubblici, ci si chiede cosa ci aspetterà nel 2014.

Il Public Funding Observatory dell'EUA - European University Association, partendo dall'analisi degli ultimi 5 anni, ha fatto delle previsioni per il futuro.

Nel periodo tra il 2008 e il 2012 l'osservatorio, infatti, ha evidenziato il diffondersi del disagio in alcuni paesi e l'aumento dell'investimento pubblico in altri (Svezia, Norvegia e Germania). Secondo l'osservatorio, nei prossimi anni assisteremo ad un ampliamento del gap nell'istruzione superiore tra paesi già fortemente provati come Grecia, Portogallo, Spagna, Italia, Ungheria, Lituania e Lettonia e numerosi stati dell'Europa nel nord e dell'ovest. Vi saranno altri tagli, come quelli già annunciati in Portogallo, ma di minore entità rispetto al 2013. Vista la crisi finanziaria in corso e le ulteriori misure di austerità imposte tuttora dai governi, il finanziamento pubblico per l'istruzione superiore continuerà a diminuire.

Si paleseranno, inoltre, altre difficoltà. Molti governi stanno varando leggi più restrittive sull'immigrazione; questo fenomeno, unito ad un maggior numero e importo delle tasse universitarie, contribuirà a ridurre il numero degli studenti internazionali, a danno dell'Europa stessa che oggi trae evidenti benefici da questa alta percentuale di universitari.

L'incremento del corpo studentesco internazionale sarà guidato dagli studenti undergraduate provenienti da Cina, Malesia e Brasile e da quelli sovvenzionati dalle borse di studio statali, come l'iniziativa Science Without Borders del governo brasiliano. E se Cina e Brasile continueranno ad essere il fulcro dell'attività d'internazionalizzazione, sarà certamente l'Africa la regione con la crescita nell'istruzione superiore più rilevante nel medio e lungo termine.

A ridare speranza al settore dell'istruzione superiore è il Parlamento europeo, con l'accordo sul budget UE per il periodo 2014-20. Sono stati stanziati, infatti, 79 miliardi di euro (109 miliardi di dollari) per il programma per la ricerca e l'innovazione Horizon 2020 e altri 14,7 miliardi per Erasmus+ nei prossimi sette anni.

Partendo dall'ottima base offerta dai due programmi, la sfida che si apre agli atenei per l'anno in corso e quelli futuri è di sviluppare al proprio interno l'eccellenza e l'internazionalizzazione.

 

Elena Cersosimo
(marzo 2014)
 

(Fonte: Europe's higher education crystal ball gazing, University World News - 10 gennaio 2014)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG