• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Immigrazione o mobilità internazionale? Gli effetti economici del referendum in Svizzera
 


Il risveglio dal referendum sull'immigrazione rischia di essere piuttosto brusco per la Svizzera. Oltre alle molte difficoltà pratiche che si pongono per gli studenti sia svizzeri che internazionali che partecipano ai programmi universitari di mobilità, la ricaduta in termini economici sembra alquanto pesante. Il valore di Horizon 2020 è calcolato in circa 80 miliardi di euro, mentre quello di Erasmus+ in circa 15 miliardi: restarne fuori è un potenziale disastro per l'istruzione superiore e la ricerca di un paese con una forte vocazione alle collaborazioni e agli scambi internazionali.

Ovviamente i funzionari delle università sono in allarme e stanno cercando delle soluzioni per limitare i danni. L'Università di Basilea, ad esempio, sta intensificando i suoi accordi bilaterali già in vigore con tre atenei non europei: Virginia Tech negli Stati Uniti, East China Normal University a Shanghai e University of Cape Town in Sudafrica. Il rettore Antonio Loprieno, tuttavia, sottolinea che i suoi studenti potranno trascorrere un anno in un'istituzione partner e non avranno problemi per quanto riguarda il riconoscimento dei crediti. Il rettore dell'Università di Zurigo, Michael Hengartner, ci tiene a precisare che il suo Ateneo attribuiva importanza alle relazioni internazionali già prima del discusso referendum: gli accordi internazionali sono strategici se si vuole avere uno spazio nel mondo globalizzato. L'Eidgenossische Technische Hochschule Zurich-ETH di Zurigo - che peraltro ha già una filiale a Singapore - ha in progetto di stabilire contatti con istituzioni di Indonesia, Malesia, Tailandia e Vietnam.

E gli studenti? Sono costretti a navigare a vista fra mille incertezze, specie quelli che dovranno partecipare agli scambi nell'a.a. 2014-15. Le domande dovevano essere presentate entro febbraio; una volta ricevuta la conferma, devono trovare un alloggio e un finanziamento. Sia Horizon 2020 che Erasmus+ sono in stallo, e i progetti già pianificati potrebbero essere posticipati o annullati: allora, come devono regolarsi?

È legittimo domandarsi quali saranno nel lungo periodo gli effetti di questo referendum sull'istruzione superiore e sulla ricerca, e se sia giusto che un problema politico condizioni lo scambio di conoscenze. Ma soprattutto si dovrebbe pensare che verrebbe meno un sacrosanto principio di libertà per gli studenti: studiare dove vogliono e non dove sono obbligati dalle barriere all'immigrazione.

 

Isabella Ceccarini
(24 aprile 2014)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG