• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Paesi Arabi: in fase di studio un “Erasmus” per la mobilità accademica sul modello europeo del Processo di Bologna
 


La collaborazione universitaria arabo-europea è uno dei canali privilegiati dalla comunità internazionale per non abbandonare i territori in conflitto al loro destino. Nel settore universitario, i paesi arabi hanno fatto proprio il processo di internazionalizzazione che sta coinvolgendo le università europee alla ricerca di un sistema competitivo e, allo stesso tempo, collaborativo tra paesi più o meno sviluppati. Gli incontri della seconda conferenza per la collaborazione universitaria arabo-europea (Arab-Euro Conference on Higher Education - AECHE, Amman, Giordania, 10-12 giugno 2014) hanno avuto come oggetto i programmi di mobilità, i corsi di studio congiunti e il ruolo leader che le università sono chiamate a svolgere nell'avvio delle politiche di incremento dei flussi di mobilità e delle possibilità di studio all'estero.

L'occasione è stata propizia anche per un confronto sulla difficile situazione degli studenti residenti in paesi che stanno vivendo le complicazioni dovute alla presenza di un conflitto interno. Si è parlato, tra i tanti punti, di come risolvere il problema dei profughi siriani costretti ad abbandonare il proprio territorio per non soccombere nei sanguinosi conflitti che stanno devastando il paese.

La cooperazione arabo-europea punta molto sullo sviluppo dei corsi congiunti in tutto il mondo e si interroga da qualche anno sulle modalità più efficaci per facilitare la riconoscibilità dei periodi di studio svolti all'estero. All'interno della conferenza è stata discussa anche l'efficacia della possibile introduzione di un modello arabo di "Erasmus", in grado di facilitare la mobilità di studenti, docenti e ricercatori soprattutto fra paesi Arabi e, in un secondo momento, tra paesi Arabi ed Europa. Il modello europeo del Processo di Bologna per la creazione dello Spazio europeo dell'Istruzione superiore si è espanso, grazie anche ai progetti di cooperazione con paesi terzi, dapprima ai paesi del nord Africa (Marocco, Tunisia, Algeria) e poi anche ai paesi del Medio Oriente, in quanto ha messo in atto una serie di riforme e creato strumenti pratici in grado di aumentare la mobilità, ai fini di uno sviluppo economico dell'intera regione. Tutto questo avrà un forte impatto anche su buona parte dei paesi arabi che guardano al modello europeo con estremo interesse.

La prossima conferenza arabo-europea si svolgerà nel corso del 2015 in una località ancora da definire.



Danilo Gentilozzi
(3 settembre 2014)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG