• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia
Alberto Melloni (a cura di)
 


Il  Mulino, Bologna 2014, pp. XII-512, € 38,00

«L’analfabetismo (del) religioso è una piaga non meno grave di quella costituita dall’analfabetismo tout court». L’affermazione è di Alberto Melloni, curatore di questo volume. Se è vero che il cattolicesimo italiano ha storicamente prodotto molto di buono in termini di opere di solidarietà, coesione, soccorso, non è invece riuscito a far crescere una consapevolezza intellettuale, una conoscenza critica ed una elaborazione storico-giuridica delle questioni. Il risultato desolante, secondo l’autore, è quello di un paese dove è rilevabile statisticamente l’ignoranza totale della Bibbia, la produzione di idee fantasiose sulla struttura dottrinale o cultuale della fede in cui si era nati, la superficialità nella lettura delle altre fedi.
Storicamente i cristiani d’Italia hanno pienamente partecipato alla storia del paese, trasmettendovi impulsi decisivi e assorbendone le culture politiche e le aspirazioni sociali. Ma l’esito imbarazzante è che la cultura italiana si è condensata in un insieme di saperi dai quali rimanevano fuori sia la teologia, sia le discipline storico-religiose. E i cattolici – dice l’autore – «per nulla stimolati da una chiesa più d’altre abrasa nella sua vivacità intellettuale dalla repressione antimodernista, hanno fatto di necessità virtù e hanno assorbito l’idea che il linguaggio del religioso andava articolato solo su permesso dell’autorità o in una funzione reattiva rispetto alla produzione legislativa».
Una verifica significativa di questa tesi riguarda l’università italiana. La soppressione delle facoltà di Teologia è stato il frutto di un «perverso concerto fra un laicismo sciocco e un clericalismo cieco», il primo convinto di curare così l’oscurantismo della società italiana e il secondo convinto di proteggere così la formazione del clero nei seminari al riparo da contaminazioni esterne.
L’impostazione del Rapporto è però tutt’altro che polemica. Il problema dell’alfabetizzazione religiosa viene affrontato con gli strumenti scientifici adeguati e le conoscenze raffinate di giuristi, storici, teologi, pedagogisti e sociologi.
Il volume è frutto di una ricerca promossa dalla Fondazione per le Scienze religiose di Bologna e si articola in 5 sezioni, 23 saggi più una sezione di 10 mappe e infografica. In modo particolare si occupano degli aspetti più legati all’università i saggi di Flavio Pajer (Scuola e università in Europa: profili evolutivi dei saperi religiosi nella sfera educativa pubblica), Azzolino Chiappini (Teologia nell’università?) e Rita Bertozzi (Le dinamiche degli insegnamenti universitari).
Stimolante, infine, è la sezione dedicata agli “strumenti per curare l’analfabetismo”.

Carlo Finocchietti

Per acquistare il libro 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG