• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
EUA: analisi dei finanziamenti pubblici per l’eccellenza universitaria
 


Il recente Rapporto EUA Define thematic report: funding for excellence - realizzato dall'EUA (European University Association) in collaborazione con la Friedrich-Alexander Universität Erlangen-Nürnberg (Germania) e con le Conferenze dei Rettori dei Paesi che hanno partecipato all'iniziativa - prende in esame i meccanismi di finanziamento pubblico attivati in alcuni Paesi europei per rafforzare l'eccellenza nel settore universitario.

Prima delle tre indagini tematiche previste dal Progetto Define - che analizza l'efficienza dei finanziamenti pubblici all'istruzione superiore - il Rapporto utilizza i dati raccolti in 29 Paesi europei nel periodo 2000-2014, evidenziando caratteristiche e obiettivi di alcune esperienze già realizzate. Ne emerge un panorama molto variegato per quanto riguarda i meccanismi messi in atto dalle istituzioni europee di istruzione superiore per utilizzare al meglio le risorse.

In alcuni casi (come il REF, Research Excellence Framework, nel Regno Unito) il finanziamento per l'eccellenza, pur contemplando un certo criterio di selettività, è parte integrante di quello generale; altrove (ad esempio in Ungheria) i fondi sono attribuiti solo alle università che soddisfano determinati criteri (pubblicazioni scientifiche, staff accademico, etc.), ovvero possono essere utilizzati da singoli ricercatori o gruppi di ricerca sulla base di progetti di eccellenza predefiniti. Altre volte i fondi sono concentrati sulla creazione di nuove istituzioni (Institute of Science and Technology in Austria) o sull'accorpamento di quelle preesistenti (come la fusione, in Germania, tra l'Università e il Centro di Ricerca di Karlsruhe nell'ambito dell'Exzellenzinitiative).

I cosiddetti excellence schemes si riferiscono soprattutto alla ricerca, ma non mancano esempi di quelli che si focalizzano sull'eccellenza nell'insegnamento (come il francese IDEFI, Initiatives d'excellence en formations innovantes, e il tedesco Quality Pact for Teaching).

L'indagine mette a fuoco anche l'impatto positivo sulle università di molte esperienze inizialmente nate come risposta ai tagli del bilancio pubblico e poi divenute un'opportunità. Dalle best practice derivano alcune preziose raccomandazioni:

·      stabilire obiettivi chiari e criteri trasparenti di selezione dei progetti da finanziare;

·      semplificare le procedure amministrative di partecipazione e di selezione;

·      assicurare costante monitoraggio e valutazione di costi e benefici in relazione agli obiettivi proposti.

 


Maria Luisa Marino
(9 febbraio 2014)

 

Articoli correlati nel sito UNIVERSITAS:
EUA: "Funding Forum" a Bergamo sulle strategie di finanziamento delle università europee (27 novembre 2014)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG