• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Premi internazionali per le startup universitarie italiane
 


Cinque progetti di startup, aziende e centri di ricerca sono stati premiati in occasione del Sustainable technologies and cooperation in food and agriculture & Unido International Award 2015 (l'UNIDO è l'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale che si occupa di favorire lo sviluppo industriale sostenibile e la cooperazione internazionale tra le imprese nei paesi in via di sviluppo e in quelli con economie in transizione, ndr).

Tre dei cinque progetti premiati sono frutto della ricerca svolta nelle università italiane:
- Jellyfish Barge
(serra modulare galleggiante per le aree costiere) di Pnat dell'Università di Firenze;
- Buslin
(innovazione gestionale per la catena alimentare) ideata da André Ndereyimana dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
- Valorizzazione dei frutti del fico d'India
(processo di lavorazione innovativo per una produzione ecosostenibile e di qualità) di Rosa Palmeri, Università di Catania.

La startup tecnologica CoeLux fondata dal prof. Paolo Di Trapani dell'Università dell'Insubria è stata invece premiata come Technology Pioneer 2015 del World Economic Forum, che seleziona le aziende più innovative a livello mondiale. CoeLux srl - l'azienda italiana che produce CoeLux®, la prima tecnologia al mondo in grado di riprodurre in ambienti chiusi i fenomeni ottici della luce naturale - è l'unica società italiana selezionata.



Isabella Ceccarini
(15 settembre 2015)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG