• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Progetto “ACE – Africa Centers of Excellence”: progressi soddisfacenti per i nuovi 19 centri di formazione e ricerca
 


Sono ormai in piena attività la gran parte dei 19 centri di eccellenza africani potenziati nell'ambito del progetto Africa Higher Education Centers of Excellence (ACE).  

Il 15 aprile 2014 la Banca Mondiale aveva approvato uno stanziamento di 150 milioni di dollari a favore di 19 università di sette Paesi dell'Africa Centro-Occidentale (Benin, Burkina Faso, Cameron, Ghana, Nigeria, Senegal e Togo) con l'intento di promuovere la specializzazione scientifica regionale e consentire la diffusione di centri di formazione e di ricerca di eccellenza in Africa.

Secondo i risultati di un report sempre della Banca Mondiale pubblicato il 25 giugno 2015, sono 3.510 (1.500 dei quali provenienti da altri paesi nella regione) gli studenti ad oggi iscritti a corsi di breve durata, lauree specialistiche o dottorati. Altri 2281 hanno avuto la possibilità di effettuare tirocini o periodo di inserimento in aziende. C'è stato, dunque, un progresso "soddisfacente" verso il raggiungimento dell'obiettivo del progetto e "moderatamente soddisfacente" per la realizzazione completa.

I centri di eccellenza hanno generato un fatturato esterno di 5.8 milioni di dollari, che ha consentito di estendere l'iniziativa a nuovi paesi all'est e del sud dell'Africa. I risultati ottenuti sono frutto dello stretto coordinamento tra i funzionari di governo, gli esperti e lo staff della Banca mondiale, e di costanti riunioni di supervisione e sostegno all'implementazione, capacity building e pari apprendimento tra i centri.

Secondo la valutazione della Banca Mondiale, il rischio totale del progetto è tuttavia ancora "sostanziale". Solo alla fine dell'anno, sulla base dei risultati conseguiti, verrà deciso l'importo della seconda tranche di finanziamenti, che potrebbe essere minore.

Il progetto ha dovuto affrontare molte difficoltà. Tre le principali: attrarre gli studenti regionali; fronteggiare una scarsità nello staff accademico; realizzare una rapida curva di apprendimento per l'interazione con il settore privato in grado di andare incontro agli standard qualitativi internazionale; generare un flusso di entrate esterne. Il progetto dovrebbe concludersi alla fine del 2018, per un costo totale di 290 milioni di dollari, inclusi i finanziamenti da altre fonti.

 
 

Elena Cersosimo
(22 settembre 2015)


(Fonte: University World News del 3 luglio 2015, Steady progress for Africa's 19 centres of excellence)


Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG