• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Pakistan: attentato alla Bacha Khan University. L'EUA: "Proteggiamo le Università dagli attacchi terroristici"
Attualità
 


L'Associazione delle Università Europee (EUA) ha appreso con grande sgomento dell'attentato alla Bacha Khan University (Pakistan nord-occidentale). Il 20 gennaio l'Ateneo è stato assalito da un gruppo di militanti che hanno ucciso e ferito decine di studenti e personale accademico. Ancora più sconvolgente è il fatto che sia passato meno di un anno dall'attacco terroristico al Garissa University College in Kenya (2 aprile 2015).

L'EUA desidera esprimere il suo sgomento per le vittime e la solidarietà con l'Ateneo. Vuole tuttavia richiamare l'attenzione non solo sulla barbarie di questi attacchi, ma anche sulla terribile realtà che questi attacchi continuano a verificarsi nel mondo.

L'EUA ribadisce la propria convinzione che ogni atto di violenza o attacco all'istruzione è in contrasto con i fondamentali valori accademici di libertà di pensiero e di espressione, di tolleranza e autonomia, e mina l'ambizione e il diritto fondamentale di ogni persona ad acquisire delle qualifiche e dare un contributo al proprio paese, alla società e al mondo.

Attacchi contro università, studenti e studiosi indeboliscono o cancellano la libertà accademica, hanno un impatto devastante sulla ricerca, l'insegnamento e l'accesso all'istruzione, e mettono in pericolo lo sviluppo della società nel lungo periodo. Salvaguardare la libertà e la sicurezza degli atenei e delle comunità universitarie è pertanto fondamentale per garantire il progresso delle conoscenze e lo sviluppo culturale e scientifico dell'umanità.

La ricerca della conoscenza non ha confini e le università superano le frontiere geografiche e politiche. In linea con la sua adesione ai principi della Global Coalition to Protect Education from Attack, l'EUA invita le università europee, e non solo, a unirsi nel condannare quest'ultimo attacco e ogni altra forma di violenza contro l'istruzione. Richiama inoltre la comunità internazionale a intervenire per proteggere gli atenei dagli attacchi ed evitare che si ripetano in futuro.

 
(Leggi il comunicato del 21 gennaio 2016 in lingua originale)

 

Traduzione a cura di Isabella Ceccarini
(25 gennaio 2016)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG