• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Presidenza UE, Olanda: priorità all’occupazione, alle competenze trasversali e al riconoscimento delle qualifiche
 


Dal 1° gennaio 2016 è iniziata una nuova fase per la Presidenza del Consiglio dell'Unione europea, caratterizzata da tre Paesi che lavoreranno a una strategia comune con obiettivi specifici. Nei prossimi tre semestri si alterneranno Olanda (gennaio-giugno 2016), Slovacchia (luglio-dicembre 2016) e Malta (gennaio-giugno 2017).

La presidenza olandese, in carica dall'inizio del 2016, terminerà il 30 giugno. Le quattro priorità del semestre di presidenza dell'Olanda saranno: affrontare la questione delle migrazioni e della sicurezza internazionale; porre le condizioni per un sicuro sistema economico europeo; rendere l'Europa maggiormente innovativa e capace di creare nuovi posti di lavoro; monitorare le politiche sul clima e sull'energia.

Per quanto riguarda l'istruzione e la formazione, la presidenza olandese cercherà di perseguire gli obiettivi contenuti nella Strategic Agenda for the Union in times of change del Consiglio Europeo, in particolare sui temi riguardanti l'occupazione e lo sviluppo delle competenze trasversali. Su quest'ultimo punto, la presidenza dell'Olanda sottoscriverà la Skills Agenda for Europe, un'iniziativa della Commissione europea per promuovere lo sviluppo delle hard, soft e life skill tra i giovani europei.

Particolare attenzione sarà data, come negli ultimi semestri, alla modernizzazione e internazionalizzazione dell'istruzione superiore, con un impegno forte nel promuovere e far rispettare il mutuo riconoscimento dei titoli e delle qualifiche professionali. Infine, verrà proseguito il dibattito su quale debba essere il ruolo dell'istruzione nell'integrazione dei popoli migranti in Europa e nella battaglia contro ogni forma di terrorismo (vedi Universitas n. 138, pp. 5-16).

Sotto l'aspetto della ricerca, la presidenza olandese si impegnerà nel rendere l'Europa più attenta agli investimenti nel campo dell'innovazione tecnologica, semplificando le procedure per accedere ai finanziamenti contenuti nel programma Horizon 2020. Inoltre, poiché il tempo sembra propizio, sotto la presidenza olandese verranno pubblicate le politiche di indirizzo sull'open access, per promuovere l'accesso pubblico alle pubblicazioni scientifiche (vedi Universitas n. 135, pp. 11-42).

 

Leggi il programma strategico della presidenza dell'Olanda.

 

Danilo Gentilozzi
(24 febbraio 2016)


Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG