• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Cile: approvata la legge sulla gratuità degli studi dell’istruzione superiore
 


Il 23 dicembre 2015 il Parlamento cileno ha approvato una legge che garantisce l'istruzione superiore gratuita agli studenti meno abbienti. L'approvazione costituisce l'ultima fase di un lungo percorso che da anni vede i movimenti studenteschi cileni chiedere a gran voce la revisione del sistema universitario istituito nel 1981 dalla dittatura militare di Pinochet, che ha obbligato le università pubbliche ad autofinanziarsi e gli studenti a pagare migliaia di dollari all'anno di tasse.

Nel 2011 Michelle Bachelet, all'epoca candidata alla presidenza del Cile, ascoltò le richieste degli studenti (gli slogan erano "istruzione pubblica come diritto" e "istruzione libera e di qualità per tutti"). Una volta diventata presidente nel 2014, si impegnò ad esaudirle, concentrandosi soprattutto sull'istruzione superiore gratuita. La promessa è stata mantenuta: a partire da marzo 2016, 178.000 studenti fra i più indigenti frequenteranno l'università gratuitamente, anche se l'intenzione di Bachelet è di estendere il provvedimento a tutti entro il 2020.

Saranno incluse nel programma le università "CRUCH", un gruppo di 25 università statali e private più antiche che fanno parte del Council of Rectors of Chilean Universities, e cinque università private che soddisfano i criteri, ovvero istituzioni no profit accreditate da 4 anni. Gli istituti professionali (PI) e i centri per la formazione tecnica (CTF), seppur raccogliendo un'ampia fetta di studenti a basso reddito, al momento ne restano fuori ma riceveranno maggiori borse di studio dal governo.

Il principio che guida questa legge è l'idea che l'istruzione sia un diritto sociale e che lo Stato debba garantire l'accesso all'istruzione superiore sulla base del merito e non della classe sociale di provenienza. Il dibattito, tuttavia, è ben lungi dall'essere chiuso. La nuova sfida è sulle risorse finanziarie che il governo dovrà trasferire a ogni università, problema non facile visto che è stata definita una somma fissa non sempre equivalente al costo reale dei programmi undergraduate. Ciò comporterà che in molti casi le istituzioni dovranno contribuire al costo dell'istruzione dei propri studenti.

Esistono ancora altre questioni su cui porre l'attenzione: una delle priorità, al momento, è la qualità delle istituzioni dell'istruzione superiore, messa fortemente in discussione dai diversi scandali che hanno coinvolto il sistema da cui sono accreditate.

 

Elena Cersosimo
(3 marzo 2016)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG