• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Stati Uniti: boom di studenti internazionali nelle istituzioni dell'istruzione superiore
 


Secondo l’ultima indagine Open Doors sono 623,805 gli studenti internazionali iscritti nei college e nelle università americane, un aumento del 7% rispetto all’anno precedente e il totale più alto mai registrato. Pubblicato ogni anno dall’Institute of International Education con il sostegno del Bureau of Educational and Cultural Affairs del Dipartimento di Stato, il Rapporto rivela un aumento persino maggiore negli studenti iscritti per la prima volta (10%), dopo aver registrato lo stesso aumento lo scorso anno e una crescita dell’8% l’anno precedente – un dato positivo per le istituzioni statunitensi, specie in considerazione dell’attuale crisi finanziaria.
In netto contrasto con le forti restrizioni imposte dopo gli attacchi del 2001, l’amministrazione statunitense ha compiuto ingenti sforzi per aiutare gli studenti stranieri ad accedere alle proprie università ampliando il sostegno offerto dai centri di consulenza nel mondo, concentrandosi su mercati internazionali chiave e finanziando classi di lingua inglese per gli studenti di scuola superiore più svantaggiati. A ciò si devono aggiungere campagne di reclutamento più efficaci, una crescita nel numero di studenti mobili sul piano internazionale, l’inadeguatezza dei sistemi d'istruzione superiore nei paesi di provenienza, oltre ad un dollaro debole (nel 2007).
L’indagine mostra un aumento nelle iscrizioni degli studenti provenienti da 8 dei 10 principali paesi di origine, e 16 dei primi 20. L’india continua ad essere il primo paese, posizione che ormai detiene da 7 anni, con un aumento del 13% (94,563 iscrizioni), dopo un incremento del 10% nell’anno passato. La Cina si è attestata al secondo posto, con una crescita del 20% per un totale di 81,127 studenti. Mentre gli studenti della Corea del sud, terzo paese in graduatoria, sono aumentati dell’11% arrivando ad un totale di 69,124, le iscrizioni dal Giappone, al quarto posto, hanno continuano a diminuire per il terzo anno consecutivo, arrivando a 33,974. Spinte da un esteso programma di borse di studio varato dal governo, le iscrizioni di studenti dell'Arabia saudita sono aumentate del 25.2%, giungendo quasi alla cifra record di 10,000. Tale dato ha riportato il paese nella top 10 per la prima volta dal lontano 82-83. Gli studenti vietnamiti sono aumentati del 45% (quasi 8,800 studenti), facendo passare il paese dal 20esimo al 13esimo posto. Gli studenti stranieri optano per materie di tipo commerciale. Il business e il management restano i più popolari ambiti di studio, con un aumento del 70% nelle iscrizioni pari al 20% del totale; segue ingegneria, con un aumento dell’8%, pari al 17% del totale.
 
da Geoff Maslen, University World News
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG