• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Ranking/Le università asiatiche avanzano
 


La classifica delle prime 500 università al mondo- stilata dal QS Quacquarelli Symonds Ltd, l’istituto di ricerca che ogni anno redige il Times Higher Education University Ranking-  vede per il 2009 l’avanzare di università asiatiche. Nei primi 100 posti della classifica generale è sempre il Nord America a dominare con 42 università; tuttavia vi troviamo anche 13 università asiatiche. Nel ranking regionale ai primi dieci posti appaiono 4  università cinesi (3 di  Hong Kong e 1 di Pechino), 4 giapponesi, 2 sud coreane, una di Singapore.  Gli altri Paesi che si collocano in buona posizione con le loro università e con i loro Institute of Technology sono Taiwan, India, Tailandia, Malesia, Indonesia e Filippine.
I criteri su cui si basano le classifiche a livello regionale si discostano leggermente da quelli usati nelle classifiche mondiali in quanto utilizzano un maggior numero di parametri, volti soprattutto  a valutare il sistema di internazionalizzazione delle singole università attraverso programmi di scambi di docenti  e di  studenti.
Gli studenti che aspirano a recarsi in atenei di Cina, India, e addirittura di Malesia o Corea, possono basare le loro valutazioni su tale classifica, che prende in considerazione per ogni singola istituzione la ricerca realizzata, i programmi di scambi accademici  con atenei stranieri, gli eventuali contatti con il tessuto imprenditoriale locale.
(Carmen Tata)
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG