• Forum: studi umanistici da difendere
  • A proposito di valutazione
  • I nuovi rettori
  • Il piano del Governo per l'università
  • Individuazione delle competenze
  • L'università liquida secondo Bauman
NOTIZIE DALL'ITALIA
18/12/2013
Corsi a numero programmato: riattivato con decreto MIUR il bonus maturità e pubblicata la nuova graduatoria degli idonei
06/12/2013
Il Cardinal Scola all’Università di Milano-Bicocca: università come luogo di formazione alla libertà
04/12/2013
Giovani & Lavoro: presentati i dati del rapporto Specula Lombardia
03/12/2013
La nuova giunta della CRUI
02/12/2013
Diritto allo studio universitario e corruzione: il fenomeno degli studenti “evasori” come nuovo campanello d’allarme
18/11/2013
Italia – Sud Mediterraneo: la cooperazione universitaria tra mobilità accademica e programmi congiunti
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
18/12/2013
Giappone: cresce il numero e la qualità della collaborazione nella ricerca con i paesi in via di sviluppo dell’Asia e dell’Africa
17/12/2013
OCSE PISA 2012: studenti asiatici al top, quelli italiani primeggiano nelle materie scientifiche
16/12/2013
Primo incontro internazionale dei centri di ricerca dell’istruzione superiore a Shanghai
29/11/2013
Unione europea: approvata dal Parlamento la proposta di Regolamento che istituisce Erasmus+
19/11/2013
Eurostat: lo stato di attuazione della Strategia Europa 2020 nei paesi membri, Italia in ultima posizione
05/11/2013
Germania: tre indagini analizzano la situazione economico-sociale e le buone prospettive occupazionali degli studenti universitari
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Erasmus Placement: primi dati e prime certezze
Tirocinio presso imprese
 


Il programma Erasmus, conosciuto come il programma per eccellenza nel campo della mobilità studentesca, è ora una realtà che unisce università ed impresa. Dal 2007, infatti, è attivo il programma Erasmus Placement, il quale permette agli studenti universitari di svolgere un periodo di tirocinio che varia da tre a dodici mesi presso imprese, centri di formazione e di ricerca (escluse istituzioni europee e organizzazioni che gestiscono programmi europei) presenti in uno dei Paesi partecipanti al programma.
Lo studente Erasmus, in questo modo, ha l’opportunità di acquisire competenze specifiche e una migliore comprensione della cultura socio-economica del Paese ospitante. Usufruisce di corsi di perfezionamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro), con il fine di favorire la mobilità di giovani lavoratori in Europa.
I più recenti dati della Commissione Europea parlano di oltre 15.000 imprese coinvolte nell’accoglienza di studenti Erasmus Placement; si tratta per il 44% di piccole imprese, per il 33% di medie imprese e, in modo inaspettato, per il 23% di grandi imprese. Oltre ad essere un mezzo di formazione concreto per gli studenti che andranno a svolgere un periodo di tirocinio all’estero, il Placement è strumento utile anche per il personale delle università che riceve formazione in imprese all’estero. A loro volta lo staff delle imprese ha iniziato ad essere invitato nelle università per attività di docenza, a sottolineare come il mondo universitario e quello imprenditoriale viaggino allo stesso livello d’importanza per la formazione dei professionisti del futuro.
Tale fiducia è confermata dall’ interesse per le future forme di collaborazione fra Università e impresa proposte in un recente incontro svoltosi a Cernobbio: si tratta della Borsa Internazionale per il Placement, incontro annuale giunto ormai alla terza edizione  di esponenti delle Università italiane e di atenei stranieri con rappresentanti dell’imprenditoria italiana e con gli attori responsabili dello sviluppo del programma Erasmus in Europa. Il tema scelto dagli organizzatori per il 2009 è stato: “Recruiting e placement in tempo di crisi: fare di più con meno”.
 Per saperne di più: www.biponline.it
Danilo Gentilozzi
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG