• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Il legame fra imprese e dottorato
Inaugurazioni anno accademico
 


L'inaugurazione dell'anno accademico della Scuola di dottorato di Scienze dell'Università di Milano-Bicocca è stata l'occasione per lanciare un confronto con le imprese e fare il punto a venticinque anni dall'istituzione del dottorato in Italia. L'obiettivo della Scuola è preparare ricercatori che soddisfino le richieste delle aziende e capire quali possano essere gli sbocchi professionali, mentre finora il dottore di ricerca era formato principalmente per inserirsi nel mondo accademico. Se le grandi aziende già impiegano in qualche caso i dottori di ricerca, non altrettanto avviene per le piccole: ma rispetto ai laureati, i dottori di ricerca sanno gestire autonomamente un progetto di ricerca, elemento di grande importanza per un'azienda. Cosa cerca un'azienda in un dottore di ricerca? Padronanza delle lingue straniere, capacità di gestire un budget e un progetto in autonomia, sia dal punto di vista della pianificazione e della realizzazione che della sostenibilità finanziaria.
Alla tavola rotonda - svoltasi il 22 febbraio - hanno partecipato i responsabili della formazione, delle risorse umane e della ricerca in aziende come Pirelli, Vinavil, STMicrolectronics, Bracco Imaging e Polimeri Europa. Il dibattito è stato introdotto dal prof. Thomas S. Casavant dell'Università dell'Iowa, esperto nell'organizzazione di corsi di dottorato in ambito scientifico (in particolare bioinformatica ed elettronica) con un forte legame operativo con le imprese. Casavant ha raccontato l'esperienza del sistema universitario statunitense, dove la preparazione dei dottori è da sempre funzionale al mondo del lavoro.
La Scuola di dottorato di Scienze comprende vari indirizzi (biologia, biotecnologie industriali, fisica e astronomia, informatica, matematica pura e applicata, nanostrutture e nanotecnologie, scienze ambientali, scienze chimiche, scienza dei materiali, scienze della Terra), offre alta formazione teorica, multidisciplinare e interdisciplinare, e attività di ricerca applicata. Gli studenti devono frequentare anche corsi di organizzazione aziendale, protezione della proprietà intellettuale, gestione dei progetti di ricerca. La Scuola, infine, vanta una particolare apertura internazionale, condizione che impone a tutti gli studenti di trascorrere almeno sei mesi all'estero e frequentare corsi di inglese di alto livello.

Isabella Ceccarini
 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG