• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
6.000 accordi interuniversitari nel database on line del CINECA
Internazionalizzazione
 


Internazionalizzazione del sistema universitario, termine che in questi ultimi anni è diventato di grande attualità, significa anche collaborazione fra le Università di Paesi differenti nello sviluppo di progetti di ricerca ed in tema di mobilità degli studenti e dei docenti. Su iniziativa del Ministero degli Esteri ed in collaborazione con la CRUI e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, è stata concepita una banca dati interattiva sviluppata dal CINECA che si pone l'obiettivo di facilitare la consultazione nella giungla di accordi internazionali siglati tra gli atenei italiani e quelli esteri. Il database è consultabile all'indirizzo http://accordi-internazionali.cineca.it.
Due sono i compiti di questa nuova piattaforma: fornire la base conoscitiva per le iniziative di cooperazione universitaria svolte con l'estero; dare visibilità e sostenibilità alle stesse con la possibilità per qualsiasi soggetto (in particolare aziende ed enti pubblici) di intervenire a sostegno di un determinato progetto con finanziamenti aggiuntivi.
Sono 79 gli Atenei che hanno inserito i loro accordi internazionali nel database. Tra questi, le quattro università che hanno stipulato più progetti e convenzioni con le Università straniere sono: l'Università Cattolica di Milano (538 accordi), l'Università di Roma Tre (410), il Politecnico di Milano (392) e l'Università di Verona (258) su un totale generale di circa seimila accordi. I paesi europei restano i partner privilegiati (2.500 collaborazioni) seguiti dai paesi americani (1.700), asiatici (935) e africani (320).
Grazie alla piattaforma web è possibile cercare gli accordi scegliendo una delle 14 aree tematiche di riferimento (da Scienze della terra ad Ingegneria Civile e Architettura, da Scienze Giuridiche a Scienze Matematiche ecc.) oppure immettendo nel motore di ricerca il nome dell'università italiana di cui si vuole conoscere gli accordi firmati e i progetti in itinere.
La banca dati costituisce un evidente valore aggiunto anche per le singole università, che potranno beneficiare in questo modo della maggiore visibilità che viene data alle iniziative con gli atenei esteri.

Danilo Gentilozzi
 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG