• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
La Russia affronta la chiusura dei propri atenei
 


Quasi il 30% delle principali università russe potrebbe essere costretta a chiudere e a fondersi con altre istituzioni. Tra le cause, la scarsità di studenti e l'attuazione di un piano statale per rafforzare il settore dell'istruzione superiore. Nikolay Bulaev, Presidente della Federal Agency for Education, riferisce che quest'anno circa 100 università saranno fuse con "competitors più forti": tuttavia non è ancora stato reso noto alcun nome. A detta di Bulaev le fusioni accresceranno la qualità dell'istruzione superiore, ridurranno il numero di atenei coinvolti nella formazione di figure non richieste dal mercato del lavoro russo e consentiranno un "utilizzo razionale dei fondi di bilancio".

L'idea di chiudere alcuni atenei era stata avanzata per la prima volta durante una conferenza del Ministero dell'istruzione russo svoltasi il mese scorso. Secondo i piani statali, le università con non più di 500 studenti dovranno bloccare le ulteriori iscrizioni, mentre le istituzioni con 300 studenti o meno verranno chiuse. Gli analisti ritengono che le riduzioni potrebbero essere strettamente connesse con l'attuale declino demografico, che colpirà soprattutto gli atenei regionali. Vi sono, però, anche altri fattori, come il progetto di legge per rafforzare il controllo sulle istituzioni e la semplificazione delle procedure amministrative per l'autorizzazione e l'accreditamento.

Secondo il governo russo, l'adozione del progetto di legge favorirà la sana competizione nel mercato interno dei servizi per l'istruzione e renderà i laureati più competitivi a livello europeo. Nel frattempo la maggior parte dei rettori delle università russe ha già aspramente criticato le fusioni, dal momento che colpiscono direttamente i loro interessi. Vladimir Vasiliev, Presidente del Saint-Petersburg Rectors' Council, afferma: "Il consolidamento delle università potrebbe risolversi in un conflitto tra docenti. Bisogna, infatti, considerare che ogni università ha la propria cultura." E aggiunge: "Il governo dovrebbe pensare a migliorare la qualità dello staff accademico aumentando gli stipendi e migliorando la condizione dei docenti." Vasiliev asserisce che il governo non dovrebbe tagliare le sovvenzioni all'istruzione superiore perché si tratta di una quota molto bassa paragonata agli stanziamenti alle istituzioni di istruzione superiore nei paesi sviluppati.

Il Ministro dell'istruzione federale russo, dal canto suo, ha rassicurato gli accademici interessati sul fatto che le imminenti misure di razionalizzazione non riguarderanno l'elite delle università, come la Moscow State University, la Moscow State Technical University, la St Petersburg State University e altre.

Elena Cersosimo
 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG