• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Commissione Europea: la Direzione Generale per l’Istruzione e la Cultura crea una nuova direzione dedicata all’istruzione superiore
 


Il 1° giugno 2010 la Direzione Generale per l'Istruzione e la Cultura della Commissione Europea ha creato una direzione interamente dedicata all'istruzione superiore. Si tratta della Direzione C, denominata "Lifelong Learning: Higher Education and International Affairs", composta da unità finora comprese nelle Direzioni A e B. La nuova Direzione si affianca alle altre due già esistenti: la Direzione A, denominata "Lifelong Learning: horizontal Lisbon policy issues and international affairs" che ha il compito di supportare, sviluppare e implementare le politiche relative all'apprendimento permanente, con particolare riguardo al ruolo chiave dell'istruzione e dell'educazione nella strategia di Lisbona; la Direzione B, denominata "Lifelong Learning: policies and programme" che ha la missione di implementare il programma LLP e di seguire da vicino la strategia europea per l'istruzione e l'educazione nello sviluppo del Lifelong Learning Programme.
Alcuni osservatori ritengono che questa nuova Direzione dimostri l'accresciuta importanza dell'istruzione superiore nell'ambito delle politiche della Commissione Europea nel campo dell'educazione; altri la interpretano in chiave soprattutto amministrativa. La creazione di questa Direzione segue infatti un avvicendamento alla guida della Direzione Generale, dove Jan Truszczynski ha preso il posto di Odile Quintin.

La nuova Direzione, che sarà guidata da Jordi Curell Gotor, comprende le seguenti unità:
  • C1 (già B3) che si occupa di istituzioni di istruzione superiore e di Erasmus;
  • C2 (già A2) che segue le questioni relative all'Istituto Europeo di Tecnologia (EIT);
  • C3, nuova, che si occupa del programma People/Marie Curie;
  • C4 (già A5), responsabile di cooperazione e programmi internazionali.
 
Isabella Ceccarini
 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG