• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Palestina: il governo stanzia 55 mln di dollari (circa 40 mln di euro) per l’università
 


Con una mossa che prelude ad una riforma radicale del sistema universitario, l'economista Salam Fayyad attualmente Primo ministro palestinese ha stanziato 55 milioni di dollari (41 milioni di euro) per fornire prestiti e borse di studio agli studenti più indigenti e meritevoli; per aumentare il numero degli studenti ha annunciato la riduzione sulle tasse d'iscrizione per Ingegneria e Medicina.
In un discorso sul futuro della Palestina pronunciato lo scorso 8 agosto negli Stati Uniti, Fayyad ha sottolineato l'importanza strategica dell'istruzione superiore per combattere il fanatismo, promuovere la cultura e sviluppare capacità analitiche nella società palestinese. L'università palestinese deve riguadagnare competitività a livello regionale e internazionale, e allineare gli standard dei programmi alle esigenze di un paese in via di sviluppo. L'economista si è soffermato su tre aspetti dell'attuale sistema di istruzione sui quali è indispensabile intervenire: il declino delle competenze linguistiche in arabo; l'urgenza di migliorare le capacità analitiche e il pensiero critico fra i giovani palestinesi; la necessità di far leva sull'istruzione «per combattere il diffondersi di una crescente ristrettezza mentale e rigidità culturale», favorita da ambigui appelli lanciati da leader politici e religiosi «per un presunto ritorno alle tradizioni culturali e religiose» palestinesi.

«Si tratta di problemi che chiamano in causa l'istruzione nell'intero mondo arabo e non solo in Palestina» ammette lo scrittore Ziad Asali, presidente della American Task Force for Palestine che raduna la maggior parte delle comunità palestinesi della diaspora negli Stati Uniti. «L'istruzione palestinese, come del resto quella nel mondo arabo si basa in modo eccessivo sulla memorizzazione e sull'apprendimento di mere nozioni o patrimonio sapienziale, piuttosto che sul pensiero critico e analitico. L'Autorità palestinese è chiaramente preoccupata dalla necessità di investire sul capitale umano come risorsa chiave per lo sviluppo del futuro Stato palestinese. Senza competenze critiche e analitiche assicurate da un efficiente sistema di istruzione, il capitale umano si riduce semplicemente a una forza lavoro più o meno strutturata piuttosto che a una società moderna, creativa, dinamica che può traghettare il paese fuori dall'economia prevalentemente agricola alla quale è stato ancorato per decenni».
 

Manuela Borraccino
 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG