• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Aggiornamento sull'iter di approvazione della riforma dell'Università
Politica universitaria
 


La Conferenza dei capogruppo della Camera ha deciso che il disegno di legge sull'Università (AC 3687) presentato dal Governo e approvato dal Senato nel luglio scorso, sarà discusso in Aula dal 18 novembre, con la previsione della sua approvazione entro il 25 novembre.
La VII Commissione permanente alla Camera aveva concluso lo scorso 7 ottobre una prima fase di esame del disegno di legge. L'introduzione di un emendamento presentato dalla maggioranza che proponeva un piano di concorsi a professore associato di 9mila ricercatori a tempo indeterminato in sei anni, ha comportato il rinvio dell'esame finale di approvazione del disegno di legge a motivo della non accettazione da parte del Ministero dell'Economia della previsione finanziaria in esso contenuta.
Nel frattempo si susseguono commenti e opinioni sulla riforma, positivi o negativi a seconda degli interessi in gioco (rettori, docenti, ricercatori, precari della didattica e della ricerca).
 
(novembre 2010)
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG