• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
I quindici anni del Programma Leonardo da Vinci
 


Si celebrano quest'anno i quindici anni del Programma Leonardo da Vinci, istituito dalla Commissione europea nel 1995. Il programma Leonardo, assieme ad Erasmus, Grundtvig e Comenius, è parte del programma LLP (Lifelong Learning Programme) incentrato sullo scambio e la mobilità degli studenti e sulla cooperazione fra i sistemi d'istruzione superiore in materia di formazione professionale.

La Commissione europea investe ogni anno circa 240 milioni di euro nel Programma per supportare la mobilità di studenti e formatori professionali in 31 paesi (i 27 dell'Ue più Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Turchia).
I dati confermano la validità e i buoni risultati che sono stati raggiunti: più di 600 mila giovani studenti hanno usufruito del Programma per svolgere tirocinio professionale all'estero; il Programma ha finanziato anche gli scambi tra gli formatori professionali dei vari paesi; sono stati finanziati oltre 3 mila progetti per modernizzare il settore dell'istruzione e della formazione professionale.

Nel 2009 più di 80 mila tra studenti e formatori professionali hanno usufruito del programma Leonardo per svolgere un tirocinio all'estero. La Germania è il primo paese per numero di persone (15800) che hanno sfruttato le opportunità di formazione all'estero offerte dal programma Leonardo, seguita dalla Francia (7200) e dall'Olanda (6200). L'Italia è risultata al sesto posto (4700), dopo la Spagna e prima del Regno Unito. È ormai un decennio che le mete previste da coloro che usufruiscono del programma Leonardo sono, in ordine di preferenza, la Germania, il Regno Unito, la Spagna, la Francia e l'Italia.

Per saperne di più, visita il sito italiano del programma Leonardo da Vinci e la pagina relativa nel sito della Commissione europea.
 
 
Danilo Gentilozzi
 
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG