• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Nord Africa: fiato sospeso in Egitto, la protesta contagia il mondo arabo
Paesi extraeuropei
 


Pubblichiamo un articolo di Manuela Borraccino sulle proteste che hanno colpito i paesi arabi in questi giorni e che mostrano la difficile situazione socio-culturale che si vive in questi ambienti. Si rende leggibile un articolo della stessa autrice in merito alla difficile situazione dei giovani in Egitto pubblicato sul numero 118 di Universitas (dicembre 2010).

La miccia che ha fatto deflagrare la rivolta è stato un mix esplosivo di povertà e corruzione. Internet è stato il motore e gli studenti universitari gli apripista della protesta. Ma, in Egitto come in Yemen, saranno le Forze armate a costituire l'ago della bilancia. Le manifestazioni di piazza nate ai primi di gennaio in Algeria da proteste per le condizioni economiche e poi trasformatesi in contestazioni di sistema il 14 gennaio con lo sciopero generale in Tunisia ed il 25 gennaio in Egitto, continuano a dare segnali anche in altri Paesi e prospettano un allargamento all'intero mondo arabo. La spinta viene soprattutto dai giovani e assume un significato rilevante in un'area del mondo nella quale il 65% della popolazione ha meno di 25 anni ed il tasso di disoccupazione è il più alto del mondo: l'Organizzazione internazionale per il Lavoro (ILO) parla di un tasso di disoccupati del 10,3% (contro il 6,2% come media globale) che balza al 40% per i giovani fino ai 25 anni e non risparmia i laureati (300.000 all'anno solo in Egitto).

Tanto è vero che è stato il caso di Mohamed Bouazizi, il giovane laureato tunisino in Economia, costretto a vivere come venditore ambulante di ortaggi e che si è dato fuoco all'inizio dell'anno per il divieto di occupare il suolo pubblico, quello che ha fatto scoppiare la rivolta in Tunisia. In Egitto, il caso assurto a simbolo dell'oppressione avvertita dalla popolazione è stato quello Khaled Said, 28 anni, massacrato dalla Polizia per aver denunciato la corruzione delle Forze dell'Ordine.

Dopo l'azzeramento del Governo della Giordania, deciso l'1 febbraio da re Abdullah ii bin Al-Hussein, dopo le proteste ad Amman, la comunità internazionale continua a seguire con il fiato sospeso l'evolversi della situazione al Cairo, dove le proteste hanno causato la morte di altre 10 persone nei giorni scorsi e l'arresto di diversi giornalisti stranieri.

 

Manuela Borraccino


Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG