• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
E-University in crescita negli Stati del Golfo
 


Negli stati del Golfo persico sta aumentando il fenomeno delle e-university, grazie a nuovi progetti finalizzati a migliorare il trasferimento tecnologico facilitando l'accesso alla conoscenza. Tali atenei si fondano sul concetto dell'apprendimento web based che, nonostante i seri problemi infrastrutturali, pare rivelarsi molto efficace, secondo il report 2010 della settima Conferenza internazionale sull'e-Learning per una società basata sulla conoscenza.

La conferenza ha promosso di recente lo sviluppo di quattro università virtuali: la prima e-University asiatica del Bahrain; la Hamdan Bin Mohamed e-University, con base negli Emirati arabi uniti; la Arab Open University, in Kuwait; la Arab Gulf Virtual University.

Con i due campus distaccati a Singapore e in Arabia saudita, l'Asian e-University (AeU) mira a diventare un'istituzione leader nell'e-learning all'interno della regione asiatico - pacifica e a dar vita a varie iniziative nazionali per promuovere la cooperazione tecnica, aumentare l'accesso all'istruzione superiore e farsi promotore dell'e-education nei 31 paesi membri del Dialogo per la Cooperazione Asiatica.

La e-university Hamdan Bin Mohamed rappresenta la prima istituzione online autorizzata dal Ministero dell'istruzione superiore e della ricerca scientifica negli Emirati Arabi uniti. Il ventaglio dei programmi offerti copre tutti i settori dell'economia attraverso corsi brevi con accesso libero, programmi esecutivi di sviluppo e corsi finalizzati al conseguimento di diplomi accreditati di primo e secondo livello.

Promossa dall'Unesco, l'Arab Open University è ad oggi la principale open university di lingua araba. Possiede campus regolarmente autorizzati a rilasciare diplomi negli Stati del Golfo arabo, Egitto, Giordania e Libano.

Infine l'Arab Gulf Virtual University si propone di agire quale centro di eccellenza regionale per l'istruzione, la formazione e l'apprendimento, al fine di consentire alle università nella regione del Golfo di condividere le risorse, la conoscenza e l'expertise.

 

Elena Cersosimo

(Fonte: University World News n. 165, 3 aprile 2011)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG