• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Call for proposals della Commissione europea per finanziare progetti in grado di mettere in dialogo imprese e Università
 


La Commissione europea ha lanciato un invito a presentare proposte per esplorare le possibili modalità concrete di dialogo tra la realtà formativa e quella produttiva.

L'iniziativa, annunciata il 22 e 23 marzo a Bruxelles durante il IV University Business Forum, ha lo scopo di finanziare partenariati strutturati, gemellando le imprese con le Università e gli Istituti di formazione per progettare e proporre nuovi curricula, nuovi corsi, per sviluppare innovative modalità di fare formazione, per proporre e facilitare le modalità capaci di migliorare il flusso e l'interscambio di conoscenze tra le istituzioni di istruzione superiore e la società. Ciò dovrebbe condurre a incrementare le competenze, gli atteggiamenti e le capacità di innovazione dei singoli e delle organizzazioni coinvolte anche attraverso: il rafforzamento della cooperazione tra istituti di istruzione superiore e le imprese; la proposta di strumenti atti a fornire ai laureati, con conoscenze approfondite nel loro campo di studio, competenze interpersonali (team working, comunicazione, fiducia in se stessi, capacità di iniziativa, di problem solving, di prendere dei rischi calcolati, di leadership e competenze di business); il sostegno dello sviluppo delle competenze imprenditoriali e dello spirito imprenditoriale dei laureati.

Il contributo comunitario per il progetto, che avrà la durata da 12 a 18 mesi (con una possibile proroga a 21 mesi), andrà da un minimo di €200.000 ad un massimo di €400.000. Le attività potranno avere inizio dal prossimo 30 settembre e, comunque, non oltre il 1° febbraio 2012.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande: 30 giugno 2011.

 
Per leggere il bando e scaricare il modulo di partecipazione e gli allegati:

http://ec.europa.eu/dgs/education_culture/calls/grants_en.html.

 

Maria Luisa Marino
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG