• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Guide recenti per studenti europei in mobilità
Pubblicazioni
 


Negli ultimi quattro mesi del 2011 sono state pubblicatetre guide in grado di consentire la diffusione ad ampio raggio delle informazioni indispensabili per favorire la mobilità dell'apprendimento.

Move in Europe- Your rights as a mobile student: A Guide for the Rights of Mobile Students in the European Union, pubblicata nell'ambito del programma Youth on the move, si concentra sulla mobilità universitaria e dell'istruzione professionale, evidenziando chiaramente in 4 capitoli dettagliati (Learn, Volunteer, Study e Work) gli ostacoli che possono frapporsi alla mobilità e gli aspetti normativi del Paese ospite e di quello d'origine, correlati all'accesso, al finanziamento degli studi e al riconoscimento dei titoli di studio conseguiti. Il volume aiuta a districarsi tra alcuni diritti fondamentali per gli universitari migranti: ammissione agli studi, pagamento delle tasse universitarie e fruizione del sistema dei prestiti (quando esiste) alla pari dei nazionali; mantenimento delle borse nazionali per studi oltre confine; accertamento della conoscenza linguistica per la frequenza di corsi impartiti in una lingua diversa da quella materna; divieto, all'atto del rientro in patria, di essere artificiosamente penalizzati da parte delle Autorità nazionali, mediante più difficoltoso riconoscimento delle qualifiche ottenute all'estero.

Si rivolge più espressamente agli studenti Erasmus il Successful Recognition Student Guidebook: Problems of Recognition in Making Erasmus, pubblicato, con il supporto della Commissione UE, dall'Erasmus Student Network - ESN, una delle più importanti organizzazioni studentesche europee. Almeno un quinto dei 200.000 studenti che annualmente beneficiano di Erasmus non ricevono sufficienti informazioni sui diritti e sulle obbligazioni degli scambi studenteschi, per poi imbattersi in estenuanti procedure burocratiche senza ottenere il dovuto riconoscimento accademico. La Guida è un breve compendio, che fornisce informazioni anche su Erasmus Mundus e Erasmus for Young Entrepreneurs e analizza le procedure step by step da rispettare prima, durante e dopo il periodo di mobilità. Un'attenzione particolare è raccomandata alla Erasmus University Charter, attestante la qualità dei corsi impartiti dai singoli Atenei europei partecipanti al Programma e per l'Erasmus Student Charter, documento pubblico, che sancisce il diritto studentesco al riconoscimento e che va esibito dall'Università di appartenenza prima della partenza.

Completa il prezioso trittico di utili pubblicazioni il Vademecum dello Studente Erasmus: Europe-trotter del sapere, realizzato dall'Agenzia Nazionale LLP/Erasmus in collaborazione con il MIUR, che fornisce dettagliate informazioni agli studenti italiani (ad esempio tipologia delle istituzioni partecipanti, studenti beneficiari, documentazione richiesta), allo scopo di facilitare l'esperienza Erasmus nelle sue varie fasi, sia che si tratti di mobilità a fini di studio o di tirocinio presso imprese e centri di formazione e di ricerca.        

 

Maria Luisa Marino
(gennaio 2012)


Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG