• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Università e sviluppo regionale: il rapporto OCSE sulla Lombardia
 


"Conoscenza e sviluppo", questo il titolo della conferenza annuale di Éupolis Lombardia, l'Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione di Regione Lombardia, tenutasi il 31 gennaio a Milano.

Durante la conferenza è stato presentato il Rapporto OECD sulla Lombardia: fra il 2008 e il 2011 l'OECD ha svolto la seconda edizione della review 'Higher Education in Regional and City Development', che ha coinvolto 25 città e Regioni in 11 Paesi: per l'Italia è stata esaminata la Lombardia. L'obiettivo della ricerca è stato quello di analizzare gli effetti del sistema universitario e dell'alta formazione sullo sviluppo regionale: tra i risultati più significativi la collocazione della Lombardia al terzo posto tra le 25 migliori Regioni in Europa nel settore dei beni e servizi creativi e culturali (moda e design).

Dai numeri emerge un buon posizionamento della Regione: nei settori moda e design risultano occupate 195.848 persone, con un rapporto tra occupati nelle industrie creative rispetto al totale lavoratori pari a 1,28, dato tra i più elevati nelle Regioni europee prese in esame. Per ciò che concerne il settore dell'advertising, la Lombardia, con 30.020 occupati si colloca al secondo posto dopo Île de France.

Quanto al sistema universitario, il Rapporto sottolinea la concentrazione di atenei a Milano: in città ci sono 8 delle 15 università lombarde (185.697 universitari, pari al 90,7% del dato regionale), con 56 facoltà su 82 in Lombardia e 182 centri di ricerca su 292. Nel 2010 il sistema lombardo ha assorbito 35.300 laureati rispetto ai 32.500 del 2009 (con un incremento dell'8,4 %). La percentuale di laureati che in Lombardia lavora a distanza di 3 anni dal conseguimento del titolo di studio è dell'86%, ma scende al 70 % tra coloro che lavorano in modo continuativo. In miglioramento anche i numeri sul livello di istruzione degli immigrati in Lombardia, anche se non sono state ancora attuare politiche di sistema per attrarre i cosiddetti 'knowledge workers': nel 2009 il 45% risulta avere un titolo di scuola secondaria e il 14,2% un titolo superiore. Più problematico, invece, il tema del lifelong learning, con un invito rivolto soprattutto alle università a progettare modelli flessibili che consentano una più facile conciliazione studio-lavoro. In conclusione del Rapporto alcune raccomandazioni: la necessità di lavorare più e meglio sul trasferimento tecnologico fra ricerca, imprese e istituzioni e di ripensare in maniera sistemica alla formazione universitaria affinché sia sempre più orientata a dare una formazione in linea con le richieste di un'economia competitiva, globalizzata e centrata sulla conoscenza.

                                                                                                  

Simona Miano
(14 febbraio 2012)

 

 

Articoli correlati nel sito Universitas:

OCSE Factbook 2011/2012: le statistiche di cinquant'anni d'istruzione universitaria e mobilità studentesca

Svizzera: l'analisi del sistema educativo elvetico e i suggerimenti per migliorarlo in un recente studio dell'OCSE

10° Rapporto OCSE su Innovazione, Ricerca e Competitività

 

 

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG