• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Cross Cultural Management: Master universitario di primo livello tra Italia, Cina e India
 


Studiare un anno fra Italia, Cina e India, mettersi accanto a giovani dei 'Paesi emergenti', sviluppare un know how specifico per lavorare in un ambiente internazionale e competitivo: questa la proposta del Master universitario di primo livello in International Business Development (MAIB) organizzato dall'Università Milano-Bicocca in collaborazione con l'Università LIUC di Castellanza, il Jain Institute of Management and Research di Mubai e la cinese Chongquing University. Trenta i posti a disposizione.

Il master, interamente in inglese, risponde all'esigenza delle aziende di attingere a professionisti che, oltre ad avere solide competenze manageriali, possiedano quelle soft skills che consentano loro di operare in contesti multiculturali, il cosiddetto 'cross cultural management'. Tali soft skills, come evidenzia il prof. Fabio Corno, docente di Economia Aziendale a Milano-Bicocca, saranno apprese grazie all'immersione totale nell'ambiente: i nove mesi di aula saranno equamente distribuiti fra i tre Paesi e i partecipanti, sia in India sia in Cina, seguiranno le lezioni accanto ai colleghi del posto, imparando a gestire in prima persona le diversità di approccio e la conseguente negoziazione.

In più all'interno del master ci sarà un corso di 'interculturalità', tenuto da Ida Castiglioni, una delle massime esperte italiane di multiculturalismo, e gli studenti saranno seguiti individualmente da un apposito programma di coaching individuale. Il master sarà poi completato da tre mesi in una azienda multinazionale di uno dei tre Paesi.

Potranno candidarsi per il Master i cittadini italiani e stranieri in possesso di laurea o laurea magistrale, ma anche professionisti con un diploma di scuola superiore e una rilevante esperienza lavorativa alle spalle. Il costo del master è di 15 mila euro, ma a disposizione ci sono 5 borse di studio a copertura totale dei costi finanziate da Fondazione Cariplo.

Scadenza delle domande di ammissione: 20 novembre 2012.

Tutte le informazioni sul sito www.maib.unimib.it, oppure contattando l'organizzazione all'indirizzo e-mail: maib.masters@unimib.it.

 


Simona Miano

(9 ottobre 2012)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG