• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Università Telematica Internazionale Uni Nettuno: 50 studenti egiziani con titoli di studio validi in Europa
 


Con una cerimonia svoltasi l'8 ottobre 2012 presso la Helwan University de Il Cairo, sono stati consegnati diplomi di laurea in Ingegneria informatica ad oltre cinquanta studenti egiziani, iscritti all'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, riconosciuti sia in Europa che in Egitto.

UNINETTUNO è l'università a distanza ove si insegna e si apprende in 6 lingue (italiano, arabo, inglese, francese, greco e polacco) istituita con Decreto MIUR 15/4/2005, nata dal modello didattico del Consorzio Nettuno (promosso dal 1992 da oltre 43 Atenei italiani e stranieri) e dal progetto Med Net' U (Mediterranean Network[1] of Universities), finanziato dalla Comunità europea nell'ambito del programma Eumedis.

L'università presenta la peculiarità di rilasciare titoli universitari (lauree di 1° livello, lauree specialistiche, dottorati di ricerca e master) legalmente riconosciuti anche in alcuni Paesi dell'area mediterranea, grazie alla sottoscrizione di una ricca serie di convenzioni ed accordi di partenariato interuniversitari. Gli studenti egiziani studiano senza muoversi dal loro Paese, avendo anche l'opportunità di svolgere un periodo di tirocinio presso alcune aziende italiane o europee dell'ICT e di continuare con queste i rapporti di collaborazione anche quando sono rientrati in Egitto.

Attualmente gli studenti egiziani complessivamente iscritti all'UniNettuno raggiungono le duecento unità. Ben due terzi dei recenti laureati risultano già inseriti nel mondo del lavoro presso aziende europee con sede al Cairo ed imprese egiziane nel settore dell'innovazione tecnologica; il restante quantitativo ha deciso o di proseguire gli studi negli Stati Uniti (9%), o impegnarsi nel servizio militare (13%). Si tratta perciò di un'esperienza di rilevante interesse sia dal punto di vista culturale che politico.


 

Maria Luisa Marino
(31 ottobre 2012)

 




[1] Il Network unisce 31 Università di 11 Paesi dell'area euro-mediterranea: Algeria, Egitto, Francia, Giordania, Grecia, Italia, Libano, Marocco, Siria, Tunisia e Turchia.

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG