• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Altbach: una vita in prima linea nell’istruzione superiore internazionale
Riconoscimenti
 


Lo scorso 5 aprile colleghi, studenti e amici da tutto il mondo si sono riuniti a Boston attorno a Philip Altbach, direttore del Center for International Higher Education e docente nella J Donald Monan SJ University del Boston College, per onorarne l’ enorme contributo di insegnante e studioso, nonché di autore di numerosi testi e articoli sull’istruzione superiore internazionale. Altbach lascia la docenza ma continua il suo lavoro come direttore del Centro di Boston.

In prima linea nel monitoraggio e nella valutazione dei trend dell’istruzione superiore internazionale, Altbach è uno dei pochi studiosi al mondo a mostrare un continuo interesse verso temi quali lo studio dei sistemi nazionali, l’istruzione comparata, l’istruzione internazionale e il loro approccio combinato, l’internazionalizzazione e la globalizzazione dell’istruzione. Ha anche spesso denunciato gli aspetti negativi della crescita dell’istruzione superiore, come la commercializzazione, gli esempi di frode e corruzione e le fabbriche di lauree e diplomi, un atteggiamento che non poche volte lo ha reso impopolare nei circoli universitari, ma che lo ha convinto ancor di più della necessità di dedicarsi anche ai lati più controversi del mondo accademico.

Negli ultimi 20 anni il Center for International Higher Education (CIHE) è stato  un crocevia di persone innovative  e di attività che, sotto la direzione di Altbach, hanno focalizzato i problemi critici dell’istruzione superiore globale (la massificazione, la privatizzazione, l’emergenza dei ranking internazionale, il fenomeno delle università di eccellenza ecc). Attraverso il proprio lavoro e collaborando con altri studiosi nel mondo, il Centro ha offerto una conoscenza più profonda del ruolo mutevole della professione accademica, della coesione sociale, del mix pubblico-privato e della circolazione degli studenti.
 
Elena Cersosimo
(Fonte: University World News del 13 aprile 2013, At the forefront of international higher education)
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG