• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Prove di accesso ai corsi a numero programmato di nuovo a settembre: i commenti di alcuni Rettori
 


Era stato profetico Marco Mancini, Rettore dell'Università della Tuscia e Presidente della Crui: "l'anticipazione a luglio di queste prove per l'ingresso alle facoltà a numero chiuso sta obiettivamente comportando non pochi problemi, vista la sovrapposizione fra test universitari ed esami di maturità, e questo specialmente nel caso di Architettura, come non hanno mancato di rilevare alcuni rettori" (Comunicato sul sito www.crui.it, maggio 2013).

Il problema della sovrapposizione sollevato da Mancini si era, poi, tramutato in un crollo delle iscrizioni alle prove d'accesso ai corsi a numero programmato. O così era sembrato. "Quest'anno abbiamo registrato un crollo di richieste, ad Architettura i candidati a stento hanno raggiunto il numero dei posti disponibili", aveva tuonato Luigi Frati, Rettore della Sapienza Università di Roma, dalle colonne de "Il Messaggero" del 9 giugno 2013. Di tono differente, il rettore del Politecnico di Milano, Giovanni Azzone: "In linea con gli altri anni avevamo comunque raggiunto i 2.700 iscritti al test di Architettura" (Avvenire, 8 giugno 2013).

Poi, la proroga. Il parere dei Rettori è ovviamente positivo, ma con qualche riflessione aggiuntiva.

Guarda al futuro, il rettore Luigi Frati. Per lui, infatti, "il rinvio dei quiz è stato un toccasana...una scelta corretta, ma solo come primo passo, perché il sistema dei quiz va riformulato integralmente" (Messaggero, 9 giugno 2013).

Molto più concreto il Rettore dell'Università degli Studi di Padova, Giuseppe Zaccaria, intervistato da UNIVERSITAS: "Il rinvio consentirà una migliore organizzazione delle prove a livello centrale e periferico, una corretta e completa acquisizione da parte del MIUR dei dati comparativi nazionali ai fini della valutazione del percorso scolastico dei candidati, una migliore preparazione dei candidati tale da coprire la disponibilità dei posti programmati nelle diverse sedi". Per il futuro, il Rettore Zaccaria condivide la decisione del MIUR di istituire una Commissione per elaborare nuovi contenuti e rinnovate modalità di espletamento delle prove di ammissione per l'a.a. 2014/2015, al fine di renderle più adeguate sul piano del riconoscimento del merito e più utili per verificare la predisposizione allo svolgimento del futuro ruolo professionale di medico-chirurgo.

Il Rettore Azzone, invece, non disdegna l'idea delle prove di ammissione anticipate a luglio. "È un'idea sensata, ma andava comunicata almeno un anno prima". Il problema di quest'anno, secondo lui, è stata la mancata comunicazione in tempo della volontà di cambiare le cose. "La sensazione è che davvero i ragazzi e le loro famiglie non abbiano avuto il tempo di approfondire bene la novità, per altro introdotta pochi mesi fa" (Avvenire, 8 giugno 2013).    

 

Danilo Gentilozzi
(2 luglio 2013)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG