• Forum: studi umanistici da difendere
  • A proposito di valutazione
  • I nuovi rettori
  • Il piano del Governo per l'università
  • Individuazione delle competenze
  • L'università liquida secondo Bauman
NOTIZIE DALL'ITALIA
18/12/2013
Corsi a numero programmato: riattivato con decreto MIUR il bonus maturità e pubblicata la nuova graduatoria degli idonei
06/12/2013
Il Cardinal Scola all’Università di Milano-Bicocca: università come luogo di formazione alla libertà
04/12/2013
Giovani & Lavoro: presentati i dati del rapporto Specula Lombardia
03/12/2013
La nuova giunta della CRUI
02/12/2013
Diritto allo studio universitario e corruzione: il fenomeno degli studenti “evasori” come nuovo campanello d’allarme
18/11/2013
Italia – Sud Mediterraneo: la cooperazione universitaria tra mobilità accademica e programmi congiunti
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
18/12/2013
Giappone: cresce il numero e la qualità della collaborazione nella ricerca con i paesi in via di sviluppo dell’Asia e dell’Africa
17/12/2013
OCSE PISA 2012: studenti asiatici al top, quelli italiani primeggiano nelle materie scientifiche
16/12/2013
Primo incontro internazionale dei centri di ricerca dell’istruzione superiore a Shanghai
29/11/2013
Unione europea: approvata dal Parlamento la proposta di Regolamento che istituisce Erasmus+
19/11/2013
Eurostat: lo stato di attuazione della Strategia Europa 2020 nei paesi membri, Italia in ultima posizione
05/11/2013
Germania: tre indagini analizzano la situazione economico-sociale e le buone prospettive occupazionali degli studenti universitari
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
I rappresentanti italiani nel Comitato del Programma Quadro della Ricerca europea 2014-2020 “Horizon 2020”
 


Il 30 luglio 2013 il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza ha nominato i quattordici rappresentanti italiani che parteciperanno ai lavori del Comitato del Programma Quadro della Ricerca Europea "Horizon 2020".

"L'Italia" ha precisato il ministro "deve porsi un obiettivo ambizioso: riuscire ad ottenere una quota dei finanziamenti almeno pari al contributo finanziario italiano al programma, cosa che purtroppo non è avvenuta nel settimo Programma Quadro. Un obiettivo difficile, ma possibile. Ad alcune condizioni: la presenza continua, proattiva ed informata delle nostre rappresentanze, il sostegno deciso e convinto dell'intero sistema nazionale della ricerca e dell'innovazione (università, imprese, enti di ricerca, regioni) e, naturalmente, quello della politica, in primo luogo del MIUR, che intende mettere sul tavolo di Bruxelles tutto il peso di un paese di grande tradizione scientifica e industriale come l'Italia".


I nomi dei quattordici rappresentanti italiani, con i loro ambiti di attività, sono:

Raffaele Liberali (Horizontal configuration);

Daniela Corda - Direttore Istituto di Biochimica delle Proteine, CNR, Napoli (ERC, Marie Slodowska-Curie Actions, Future and Emerging Technologies - FET);

Cristina Messa - futuro Rettore Università degli Studi di Milano - Bicocca (Research Infrastructures);

Paola Inverardi - futuro Rettore dell'Università degli Studi dell'Aquila (Information and Communication Technologies);

Donata Medaglini - Dipartimento di Biotecnologie dell'Università degli Studi di Siena (Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology, Advanced manufacturing and processing);

Amalia Ercoli Finzi - Politecnico di Milano (Space);

Alberto Di Minin - MIUR & Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (SMEs and Access to Risk Finance);

Angela Santoni - Dipartimento di Medicina molecolare della Sapienza Università di Roma (Health, Demographic change and Wellbeing);

Fabio Fava - Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali dell'Alma Mater Università di Bologna (European Bioeconomy Challenges: Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry, Marine and Maritime and Inland Water Research);

Riccardo Basosi - Dipartimento di Chimica dell'Università degli Studi di Siena (Secure, Clean and Efficient Energy);

Angela Di Febbraro - Dipartimento di ingegneria meccanica, energetica, gestionale e dei trasporti dell'Università degli Studi di Genova (Smart, Green and Integrated Transport);

Carlo Barbante - Dipartimento di Scienze ambientali, informatica e statistica dell'Università "Ca' Foscari" di Venezia (Climate Action, Resource Efficiency and Raw Materials);

Fulvio Esposito - MIUR (Europe in a changing world - Inclusive, Innovative and Reflective Societes);

Maurizio Aiello - Istituto di Elettronica e Ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni, CNR, Genova (Secure Societes - Protecting freedom and security of Europe and its citizens).

 

Danilo Gentilozzi

(1 agosto 2013)

(Fonte: Comunicato stampa sul sito del MIUR - 30 luglio 2013)

  
Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG