• Studenti di successo
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Camerino, il futuro non crolla
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Proteste negli atenei turchi
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Ricerca: oltre 47 milioni di euro dal Miur per il bando Sir – Scientific independence of young researchers
 


Nuove opportunità per giovani ricercatori: le offre il Miur attraverso il nuovo bando Sir - "Scientific Independence of young Researchers", rivolto a studiosi under 40 che abbiano conseguito il dottorato di ricerca da almeno 6 anni. L'obiettivo è sostenere i giovani ricercatori nella fase iniziale della carriera, mediante il finanziamento di programmi di ricerca indipendenti. Per la prima volta il bando allinea le procedure di selezione dei progetti italiane a quelle utilizzate dall'European Research Council (ERC). Lo stanziamento complessivo supera i 47 milioni di euro.

In particolare il bando Sir prevede il finanziamento di progetti svolti da gruppi di ricerca indipendenti e di elevata qualità scientifica: condizione necessaria è il coordinamento di un Principal Investigator (PI), italiano o straniero (residente in Italia o all'estero), anch'egli di età inferiore ai 40 anni, in possesso del titolo di dottore di ricerca (o della specializzazione di area medica, in assenza del dottorato) da più 6 anni e di almeno una pubblicazione realizzata senza la partecipazione del relatore della tesi di dottorato.  

I ricercatori coinvolti nei gruppi di ricerca potranno appartenere alla stessa organizzazione ospite o ad organizzazioni differenti. L'alta qualità scientifica dei progetti e dei coordinatori costituiranno i principali criteri di valutazione. Tre gli ambiti scientifici interessati: Scienze della vita, Scienze fisiche e ingegneria, Scienze umanistiche e sociali. Saranno privilegiate le invenzioni scientifiche e i progetti interdisciplinari o d'avanguardia, caratterizzati comunque da approcci innovativi. La procedura di selezione si svolgerà interamente in lingua inglese. 

Ciascun progetto potrà avere un costo massimo di 1 milione di euro, spalmato nell'arco di un triennio. A Scienze della vita sarà destinato il 40% dello stanziamento, a Scienze fisiche e ingegneria il 40%, a Scienze umanistiche e sociali il 20%. Il finanziamento sarà erogato all'organizzazione ospite, che dovrà garantire le condizioni adeguate al coordinatore di dirigere in autonomia l'attività di ricerca. Ciascun PI dovrà garantire l'accesso aperto (gratuito e on-line per qualunque utente) a tutti i risultati ottenuti.

A valutare i progetti saranno comitati di selezione designati dal Comitato nazionale dei garanti della ricerca (CNGR), sulla base di una rosa di esperti proposti dal consiglio scientifico dell'Erc. La scadenza per la presentazione dei progetti è il 13 marzo 2014, mentre la conclusione delle procedure di valutazione è prevista per la fine del 2014.

 
 

Andrea Lombardinilo
(7 febbraio 2014)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
31. Capaci e meritevoli. Il diritto allo studio universitario in Italia e in Europa
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG