• Studenti di successo
  • Da Expo 2015 a Human Technopole
  • Dossier sul Diritto allo studio
  • Proteste negli atenei turchi
  • Camerino, il futuro non crolla
  • I laureati per una società migliore
NOTIZIE DALL'ITALIA
31/12/2016
Università: approvato il nuovo decreto “Ava” che istituisce le lauree professionali
01/12/2016
ITWIIN 2016 premia l'invenzione e l'innovazione femminili
30/11/2016
Rapporto Svimez 2016: un MIT del Mezzogiorno per contrastare l’impoverimento culturale del Sud Italia
15/11/2016
Le potenzialità dell’e-learning e le sfide per la modernizzazione delle università europee
14/11/2016
Università: le riserve del Consiglio di Stato sulle cattedre Natta
20/10/2016
Riparte a Bologna il Master in Editoria voluto da Umberto Eco
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
13/12/2016
Unione europea: nuove iniziative lanciate dalla Commissione contro la disoccupazione giovanile
12/12/2016
Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologia
16/11/2016
Francia: in aumento le iscrizioni nelle cinque università cattoliche
14/11/2016
Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euro
27/10/2016
America Latina: verso uno spazio dell’istruzione superiore ibero-americano
26/10/2016
Russia: freno allo sviluppo del sistema universitario, sospeso il Progetto 5-100
Leggi tutte le notizie dall'estero
Cimea
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
Censis: fuga dei talenti meridionali al Nord e crisi dell’investimento produttivo nel Mezzogiorno
 



Un forte disinvestimento che colpisce il Mezzogiorno per effetto del significativo esodo studentesco indirizzato verso le università del Centro Nord e gli Atenei esteri: un flusso che nell'a.a. 2014/15 ha riguardato 23.000 studenti universitari appena entrati (erano 27.530 nell'a.a. 2010/11 e 26.000 nell'a.a. 2006/07) pari a circa il 9% delle complessive immatricolazioni e 168.000 iscritti. Sono questi alcuni dati dell'indagine "Sud e giovani: gli investimenti perduti" condotta dal Censis per Confcooperative.

L'indagine delinea una tendenza che, se confermata ulteriormente, è destinata a provocare un'importante perdita di risorse per il sistema universitario meridionale in termini finanziari a causa di un diminuito introito di tasse universitarie (122 milioni di euro soltanto nell'ultimo anno accademico e 1 miliardo di euro in previsione decennale). Ciò comporta un effetto premiale per le università del Nord che, applicando generalmente un livello più elevato di tassazione, potrebbero invece beneficiare di un valore aggiuntivo di quasi 2,5 miliardi di euro a carico delle famiglie del Mezzogiorno. 

La fuga dei talenti, ovvero la perdita netta di persone laureate, ha prodotto un effetto economico fortemente negativo: nel 2013 circa 26.000 laureati di età media poco inferiore ai 34 anni hanno preso la strada delle Regioni centro-settentrionali e 5.000 si sono diretti oltre confine. Considerando che la spesa per studente, sostenuta dalle istituzioni pubbliche italiane durante il percorso formativo dalla scuola primaria alla laurea, ammonta complessivamente a 108 mila euro (stima OCSE), l'impatto economico negativo per il Sud può essere valutato in poco più di 2,8 miliardi di euro per i laureati emigrati al centro-nord, cui si aggiungono 540 milioni di euro per il mancato ritorno dell'investimento relativo ai giovani laureati meridionali che hanno lasciato il Paese. 

Tale fenomeno - conclude il Censis - necessita di interventi urgenti, che ristabiliscano l'attrattività e le chance competitive del sistema universitario meridionale, preservando la dimensione e il valore dei fattori di sviluppo, evitando dispersione e dissipazione, nella consapevolezza che il Sud non è un deserto e ha molti asset su cui puntare per sottrarsi ad un destino di inesorabile impoverimento.  

 

Luigi Moscarelli
(24 giugno 2016)

Idee di Università
Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Cimea
Universitas per iPhone e iPad
In merito al talento
Tag
Più valore al futuro
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119

Web Consulting: ATG